MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE
Ferrara - Italy

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:



Salta il menù principale e vai al menù delle sezioni in evidenza

Salta i contenuti e vai al login

Contenuti

sei in: index > Sezioni > Conferenze, corsi, eventi > L’Erbario di Interno Verde, presentazione al Museo di Storia Naturale
L’Erbario di Interno Verde, presentazione al Museo di Storia Naturale
Mercoledì 03 Novembre la presentazione del progetto con le scuole di Ferrara
LocandinaHerbarium
Presentazione de 'Herbarium' mercoledì 03 Novembre al Museo

L’erbario realizzato in occasione di Interno Verde dagli studenti dell’Istituto Einaudi e della Smiling International School verrà presentato alla città mercoledì 3 novembre alle 15, presso il Museo di Storia Naturale di Ferrara. L’appuntamento, introdotto dall’assessore comunale all’ambiente Alessandro Balboni, concluderà l’originale e innovativo percorso formativo intitolato Herbarivum, che ha portato gli adolescenti a impegnarsi nella raccolta, nella selezione, nell’analisi e nella descrizione dei campioni.

«L’interesse, l’attenzione e l’entusiasmo dimostrato dai ragazzi non possono che renderci orgogliosi, oltre che molto felici» commentano Licia Vignotto e Riccardo Gemmo, rispettivamente coordinatrice di Interno Verde e presidente de Ilturco, l’associazione che dal 2016 cura il festival dedicato ai più suggestivi e curiosi giardini del capoluogo estense.

La collaborazione delle scuole è stata fondamentale per la buona riuscita della manifestazione, la cui sesta edizione si è svolta a metà settembre. Altrettanto significativo è stato il progetto didattico avviato in quell’occasione, che ha portato alla creazione di una collezione contemporanea, che illustrerà non solo le piante e i fiori coltivati oggi nei giardini ferraresi, ma abbinerà alla testimonianza botanica una serie di appunti, ricordi, curiosità, citazioni e rimandi culturali.

PaginaHerbarium
Pagina estratta da 'Herbarium' di InternoVerde

«La valorizzazione del patrimonio storico, architettonico e botanico può declinarsi in tante forme», spiegano i promotori dell’iniziativa. «La tradizione dell’erbario si basa sulla tangibilità del dato osservato, sul contatto fisico. L’oggetto dell’analisi non è astratto, remoto, disincarnato. È un essere vivente, presente qui e ora, nella sua bellezza e anche nella sua fragilità. Crediamo che soprattutto in questo periodo rapportarsi senza intermediazione alla natura, lavorando all’interno di un gruppo eterogeneo, composto da studenti provenienti da classi e istituti diversi, rappresenti per i ragazzi una importante e non comune occasione di crescita».

Commenta l’assessore Balboni: «Sono molto soddisfatto di presentare questo interessante progetto proprio al Museo di Storia Naturale, sempre più centro delle politiche ambientali e di coinvolgimento dei cittadini a livello comunale».

Info&Prenotazioni

L’incontro è aperto al pubblico, su prenotazione tramite mail a InternoVerde.
Per accedere al Museo di Storia Naturale è necessario il green pass.

Il pdf dell’Erbario a partire da giovedì 4 novembre verrà pubblicato e si potrà scaricare online dal sito Ilturco e dal sito InternoVerde.

Interno Verde è patrocinato dal MIC, dal Comune e dall’Università di Ferrara, dall’Associazione Italiana Architettura del Paesaggio, dall’Associazione Nazionale Pubblici Giardini, dall’Ordine Dottori Agronomi e Forestali di Ferrara.

 

Login


 
 
 
codice XHTML 1.0 valido!codice XHTML 1.0 valido! icona livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0