MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE
Ferrara - Italy

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:



Salta il menù principale e vai al menù delle sezioni in evidenza

Salta i contenuti e vai al login

Contenuti

sei in: index > Sezioni > Convegni, corsi ed altri eventi > Pesci? No, grazie, siamo Mammiferi!
Pesci? No, grazie, siamo Mammiferi!
Piccola storia naturale dei Cetacei. Mostra tematica, 11 giugno 2016 - 4 giugno 2017
Locandina Pesci? No, Grazie!
Visite guidate

Abbiamo organizzato alcuni appuntamenti per visite guidate alla mostra "Pesci? No, grazie, siamo Mammiferi". Le visite saranno condotte da Didò al costo di € 5,00 a persona (oltre al prezzo del biglietto di ingresso al Museo). Il numero minimo di partecipanti è di 8 persone (anche in gruppi non organizzati) ed occorre prenotarsi scrivendo a dido.storianaturale@gmail.com o chiamando il numero 0532 203381

Ecco la data e l'orario disponibili per DICEMBRE 2016:
Domenica 11
alle ore 11

€ 5,00 a persona


Sabato 11 giugno 2016 il Museo ha inaugurato la mostra tematica "Pesci? No, grazie, siamo Mammiferi!", prodotta dal Museo con la collaborazione di numerosi altri Enti di ricerca italiani.
La mostra è dedicata al Prof. Luigi Cagnolaro, "padre” della moderna cetologia italiana scomparso nel 2014: Luigi Cagnolaro fu per 50 anni conservatore per la zoologia e poi direttore del Museo Civico di Storia Naturale di Milano.

Il percorso della mostra si sviluppa attraverso molteplici reperti e modelli adeguatamente supportati da testi, immagini, suoni e filmati che permettono di conoscere in modo approfondito l’evoluzione, l’anatomia e il comportamento di questi meravigliosi Mammiferi.
Fra i tanti reperti spettacolari sono in mostra gli scheletri completi di delfino tursiope (Tursiops truncatus) e di grampo (Grampus griseus) completamente riassemblati, il cranio di franciscana (Pontoporia blainvillei) e il modello a grandezza naturale di questo raro "delfino di fiume" che vive nelle acque costiere e negli estuari del Sud America orientale, e numerose altre parti scheletriche ed anatomiche.
Un grande cranio di capodoglio troneggia al centro della sala e un modello di antenato dei Cetacei consente di toccare con mano il grandioso processo evolutivo che ha portato alle forme attuali.
Sullo sfondo della sala scorrono filmati sui momenti più importanti della vita di questi Mammiferi.

Una parte della mostra è dedicata ai gravi rischi che i Cetacei corrono a causa della pesca indiscriminata e al fenomeno ancora oggi poco conosciuto degli spiaggiamenti, sempre più frequenti anche sulle nostre coste dell’Adriatico.

I sofisticati canti delle balene accompagnano la mostra come una colonna sonora.

L'esposizione ha un Comitato Scientifico composto da:
Bruno Cozzi (Università di Padova, Agripolis), Alessandro Freschi (Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra, Università di Parma), Valerio Manfrini (Zoomarine Italia, Centro Studi Cetacei Onlus), Stefano Mazzotti (Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara), Daniela Minelli (Museo di Anatomia Comparata dell’Università di Bologna), Paola Nicolosi (Museo di Zoologia dell’Università di Padova), Michela Podestà (Museo Storia Naturale di Milano), Anna Roselli (Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, Livorno).

E' stata realizzata grazie alla collaborazione di:
Associazione Didattica DIDO’, Centro Studi Cetacei Onlus, Museo Civico di Storia Naturale di Milano; Museo Civico di Storia Naturale di Verona; Servizio Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea, Gestione Tecnica Musei e Mostre, Comune di Ferrara;
Università di Bologna, Museo di Anatomia Comparata; Università di Ferrara, Dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie; Università di Milano-Bicocca, Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "Riccardo Massa"; Università di Padova, Agripolis; Università di Padova, Museo di Geologia e Paleontologia; Università di Padova, Museo di Zoologia
Università di Pavia, CIBRA - Centro Interdisciplinare di Bioacustica e Ricerche Ambientali Zoönomia; Zoomarine Italia.

La mostra è patrocinata da:
Centro Studi Cetacei Onlus
Parco Regionale del Delta del Po dell’Emilia-Romagna
Regione Emilia-Romagna
Società Italiana Biologia Evoluzionistica
Università degli Studi di Ferrara

e sponsorizzata da:
Associazione Naturalisti Ferraresi
Coop Alleanza 3.0
Fondazione Cassa di Risparmio di Cento
Lions Ferrara Host

Scarica la locandina_mostra_pesci_no_grazie.pdf e il pieghevole_mostra_cetacei.pdf


 

Login


 
 
 
codice XHTML 1.0 valido!codice XHTML 1.0 valido! icona livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - livello di conformità AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0