MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE
Ferrara - Italy

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:



Salta il men¨ principale e vai al men¨ delle sezioni in evidenza

Salta i contenuti e vai al login

Contenuti

Rana temporaria
Anfibi - Anuri
RANA TEMPORARIA
Rana temporaria (Linnaeus, 1758)
ORDINE: Anura
FAMIGLIA: Ranidae

Rana temporaria
















GEONEMIA: EntitÓ Centroasiatica-Europea diffusa dalla Spagna settentrionale lungo tutta l'Europa fino oltre gli Urali. In Italia Ŕ presente nell'arco alpino e lungo l'Appennino fino ai Monti della Laga.

NOTE TASSONOMICHE: Specie politipica rappresentata in Italia dalla sottospecie nominale.

DISTRIBUZIONE REGIONALE: Specie esclusivamente appenninica con prevalenza nel settore centroccidentale della regione. ╚ stata rilevata da 544 a oltre 1900 m, la frequenza maggiore di distribuzione Ŕ riscontrabile nelle fasce da 720 a 1400 m. Fra gli habitat acquatici le frequenze maggiori spettano ai corsi d'acqua (U01), alle pozze e sorgenti (U16), ai laghi (U02). Fuori dall'acqua Ŕ presente in prati e pascoli (V02) e in prati a radure di alte quote (V03).

Rana temporaria foto2














Scarica i Codici Habitat: codici.pdf


 

Login


 
 
 
codice XHTML 1.0 valido!codice XHTML 1.0 valido! icona livello di conformitÓ AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - livello di conformitÓ AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0