MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE
Ferrara - Italy

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:



Salta il men¨ principale e vai al men¨ delle sezioni in evidenza

Salta i contenuti e vai al login

Contenuti

sei in: index > Zoologia > Collezioni di recente acquisizione
Collezioni di recente acquisizione
Negli ultimi anni, l'incremento delle collezioni in ambito zoologico Ŕ stato molto consistente, con l'acquisizione di circa 13500 Coleotteri (3500 Carabidi), pi¨ di 80.000 esemplari di molluschi di acqua dolce suddivisi in circa 3500 specie, terrestri e salmastri e 1166 esemplari di Coni (Molluschi Gasteropodi), appartenenti a 635 specie diverse, da tutto il mondo. Notevole Ŕ stato anche l'incremento delle collezioni di Lepidotteri e di Imenotteri e di quelle ornitologiche, che raccolgono ora circa 1600 esemplari.
Questi numeri riguardano le sole collezioni acquisite per donazione o acquisto ed escludono per ora gli incrementi dovuti alle attivitÓ di ricerca.

2009: Collezioni "Lucchini" di Coleotteri Scarabeoidei (Artropodi: Insetti)


2004: Collezione entomologica "Campadelli" (Artropodi: Insetti)
Scarica il file inventario_descrittivo_campadelli.pdf (31Kb)


1999: Collezione "Fanciulli" di Collemboli (Artropodi: Insetti)

Collembolo, parzialmente dissezionatoLa collezione, costituita da esemplari montati su vetrino, Ŕ stata prodotta in occasione del Corso di riconoscimento degli invertebrati terrestri dell'ottobre 1999 dal Dott. P. Paolo Fanciulli dell'UniversitÓ di Siena. Comprende circa 42 specie, pari al 10% del totale delle specie italiane, e 162 individui.
Elenco completo degli esemplari scaricabile come file .rtf esteso (34 Kb): Elenco Collemboli

1999: Collezione malacologica "Lazzari" (Molluschi)

La collezione Giorgio Lazzari, acquisita nel 1999, consta di circa 3000-3500 specie in particolare terrestri e dulciacquicole del Paleartico e Australi per un numero di individui superiore a 100.000. Vi sono molte serie (vari esemplari rappresentativi delle popolazioni campionate) di specie della Russia, dei Pirenei e italiane (in particolare della Sicilia e Adriatico ) di ambienti salmastri, d'acqua dolce e terrestri. Riveste un alto interesse tassonomico e sistematico.


Conus Pennaceus1997: Collezione di Coni (Molluschi: Gasteropodi) "Antichi"

La collezione, comprendente 695 specie e circa 1166 esemplari del genere Conus provenienti da tutto il mondo Ŕ stata donata al Museo dagli eredi Arnaldo, Elsa e Romano nel 1997.
Scaricare l'elenco completo degli esemplari (file .rtf zippato, 16.5Kb): Collezione Antichi


1995: Collezione entomologica "Bortolotti" (Artropodi: Insetti)


1994: Collezione Ornitologica "Landi" (Uccelli)


Carabide: Drypta dentata1994: Collezione entomologica "Grillenzoni" (Artropodi: Insetti)

Questa collezione comprende 1099 individui di 414 specie delle famiglie Carabidae, Haliplidae, Hygrobiidae, Girinidae, Dytiscidae, Trogidae, Geotrupidae, Scarabaeidae, Anthicidae, Coccinellidae.
Elenco completo degli esemplari scaricabile come file .rtf zippato (16 Kb): Elenco Coleotteri


Imenottero Sfecide1993: Collezione Imenotteri (Artropodi: Insetti)

La collezione di Imenotteri del Museo comprende 358 individui di 92 specie delle famiglie Mutillidae e Sphecidae.
Elenco completo degli esemplari scaricabile come file .rtf (115 Kb): Elenco Imenotteri


1992: Collezione di Coleotteri Carabidi "C. Pesarini" (Artropodi: Insetti)

***

Raccolte in deposito
Affidate in custodia al Museo

Uccelli: Scarica: galli1.rtf (390 Kb)



Per informazioni scrivere alle seguenti e-mail: Stefano Mazzotti, Fausto Pesarini, Carla Corazza
 

Login


 
 
 
codice XHTML 1.0 valido!codice XHTML 1.0 valido! icona livello di conformitÓ AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 - livello di conformitÓ AA, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0